Bonus teleriscaldamento 2024

Dettagli della notizia

A chi è rivolto, qual è l'importo e come viene erogato.

Data pubblicazione:

07 Febbraio 2024

Data scadenza:

31 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Il Bonus può essere richiesto da tutti i Clienti domestici che hanno la propria residenza anagrafica a Collegno e che hanno un contratto di teleriscaldamento per il servizio di riscaldamento o riscaldamento promiscuo per la propria abitazione attivo o che è stato attivo nel periodo 15/10/2023 – 30/04/2024.

Possono quindi fare richiesta i Clienti che usufruiscono del servizio di:

  • teleriscaldamento individuale;
  • teleriscaldamento centralizzato con servizio di ripartizione;
  • teleriscaldamento centralizzato

Per accedere al Bonus teleriscaldamento 2024 è richiesta una soglia ISEE in linea con quella prevista da ARERA (Autorità Regolazione Energia Reti e Ambiente) per il gas naturale, ovvero:

  • appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 15.000 euro
  • appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro

Il richiedente deve essere in possesso dell’attestato ISEE 2024.

Per i nuclei familiari con indicatore ISEE non superiore a 9.530 euro:

146 euro (iva inclusa al 10%) per le famiglie fino a 4 componenti
170 euro (iva inclusa al 10%) per le famiglie oltre i 4 componenti

Per i nuclei familiari con indicatore ISEE compreso tra 9.530 e 15.000 euro:

117 euro (iva inclusa al 10%) per le famiglie fino a 4 componenti
136 euro (iva inclusa al 10%) per le famiglie oltre i 4 componenti

Per i nuclei familiari con almeno 4 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro:

170 euro (iva inclusa al 10%)

Lo sconto verrà riconosciuto una sola volta per nucleo familiare residente e per le utenze attive nel periodo 15 ottobre 2023 - 30 aprile 2024 (stagione termica 2023/2024). Il valore del bonus erogato, trattandosi di uno sconto commerciale, non potrà comunque essere superiore all’importo fatturato per il servizio di teleriscaldamento nel periodo sopra indicato:

  • Nel caso in cui il corrispettivo dei consumi rilevati e fatturati sia pari o inferiore all’importo massimo riconoscibile, l’importo effettivamente erogato a titolo di Bonus Teleriscaldamento 2024 coprirà integralmente il quantum rilevato e fatturato per il servizio di teleriscaldamento nella stagione termica 2023/2024;
  • Diversamente, se il corrispettivo dei consumi rilevati e fatturati è superiore all’importo massimo riconoscibile, l’importo effettivamente erogato a titolo di Bonus Teleriscaldamento 2024 sarà di ammontare pari all’importo massimo riconoscibile.

Gli interessati dovranno presentare la domanda per ottenere il Bonus entro il 31/03/2024 accedendo all’area dedicata sul sito IREN che verrà resa disponibile il 26 febbraio 2024.

https://www.irenlucegas.it/consigli-utili/bonus-e-agevolazioni/bonus-riscaldamento#:~:text=Qual%20%C3%A8%20l'importo%20del%20Bonus&text=Per%20i%20nuclei%20familiari%20con,famiglie%20oltre%20i%204%20componenti

Per le utenze individuali, la domanda di Bonus deve essere presentata esclusivamente dall’intestatario del contratto. In tutte gli altri casi la domanda deve essere presentata da una persona residente presso l’abitazione servita dal teleriscaldamento.

Per procedere alla compilazione della domanda è necessario avere a disposizione:

  • Attestazione ISEE 2024
  • Numero cliente – presente in bolletta*
  • Codice contratto – presente in bolletta *
  • Copia documento di identità in corso di validità
  • Numero protocollo domanda bonus TRL 2022-2023 (solo per chi ha beneficiato del bonus nella precedente stagione termica)

* Le due informazioni sopraelencate si trovano sulla bolletta del servizio Teleriscaldamento, accanto all’intestazione e al logo di Iren Luce Gas e Servizi.

* Se hai un contratto indiretto (centralizzato) il codice contratto può essere richiesto al proprio amministratore di condominio o chiamando il numero verde 800 969696.

Una volta completata la richiesta, IREN verificherà i requisiti di accesso e provvederà ad inviare una comunicazione ad ogni richiedente con l’esito sull’accoglimento della richiesta e con l’indicazione delle modalità di erogazione del Bonus.

Il Bonus viene corrisposto a partire da tre mesi successivi alla scadenza della presentazione della domanda.

I cittadini, per avere informazioni o supporto, hanno a disposizione:

  • Numero Verde 800 969696;
  • Numero WhatsApp 337 1227905

Ultimo aggiornamento: 14/02/2024, 09:33

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri