Occupazione temporanea suolo pubblico per traslochi

  • Servizio attivo

Questa procedura semplificata serve per ottenere l’autorizzazione ad occupare temporaneamente il suolo pubblico per effettuare un trasloco.

A chi è rivolto

Può essere utilizzata sia dai privati sia dalle imprese di trasloco

Come fare

Le istanze devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica attraverso il portale dello Sportello Unico Digitale e vanno presentate alla Società I.C.A. SpA tramite pec.
L’ I.C.A. emetterà l’avviso di pagamento, che il richiedente effettuerà prima dell’occupazione.
Il richiedente deve inviare la ricevuta di pagamento all’I.C.A. prima dell’occupazione.
L’istanza, corredata dall’avviso di pagamento, dalla ricevuta di pagamento e dall’autorizzazione, deve essere esposta per tutta la durata delle operazioni.

Cosa serve

Per compilare un modello online occorre essere autenticati, nello specifico le modalità di autenticazione solo le seguenti

 

  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale): guida all'autenticazione con SPID
  • CNS (Carta Nazionale dei Servizi), CRS (Carta Regionale dei Servizi) o TS-CNS (Tessera Sanitaria con codice PIN attivato): guida all'autenticazione con CNS (e similari)
  • CIE (Carta d'Identità Elettronica): guida all'autenticazione con CIE
  • nome utente e password: accesso riservato ai soli professionisti ed imprese

Cosa si ottiene

Il rilascio dell’autorizzazione ad occupare temporaneamente il suolo pubblico per effettuare un trasloco.

Tempi e scadenze

La presentazione dell’istanza deve avvenire 4 giorni lavorativi prima dell’occupazione tramite pec alla Società I.C.A. SpA

Accedi al servizio

Richiedi online

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità organizzativa responsabile

Settore 8 - Lavori Pubblici

Via Torino 9, 10093
Argomenti:

Costi

  • marca da bollo del valore vigente per la domanda;
  • marca da bollo del valore vigente per il rilascio dell’autorizzazione;
  • diritti di segreteria (se richiesti).

Procedure collegate all'esito

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento. Gli atti autorizzativi saranno inviati dal Comune via PEC

Copertura geografica

Tutta l'area comunale

Ultimo aggiornamento: 12/03/2024, 10:35

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri