Co.Co.Pa “Coordinamento Comuni per la Pace” della Provincia di Torino

Dal 9 Novembre 1995 alcuni Comuni della provincia di Torino hanno costituito un coordinamento per creare maggiori canali di comunicazione, confronto e collaborazione. L’obiettivo principale è quello di partire dalla propria città, dal proprio paese per poi collegarsi alle altre realtà, per far crescere, così, l’attenzione e la sensibilità per un impegno che coinvolga tutti i gruppi, le scuole, le associazioni, i cittadini di buona volontà, verso la costruzione comune di una stabile e concreta cultura di pace.

Attraverso l’attivazione di un Ufficio Intercomunale Pace, che costituisce lo strumento operativo ed il punto di riferimento del Coordinamento, si lavorerà su specifici ambiti:

http://www.comune.torino.it/cocopa/

Avviso Pubblico – Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie
Associazione nata nel 1996 con l’intento di collegare ed organizzare gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica Amministrazione e sui territori da essi governati.
http://www.avvisopubblico.it

Mayor for Peace
I Sindaci per la pace, attraverso una stretta collaborazione tra le città si sforza di sensibilizzare l’opinione pubblica internazionale sulla necessità di abolire le armi nucleari e contribuisce alla realizzazione di una vera e duratura pace nel mondo.
http://www.mayorsforpeace.org/english/

Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani
Dal 1986 il Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani promuove l’impegno dei Comuni, Province e Regioni italiane per la pace, i diritti umani, la solidarietà e la cooperazione internazionale e sostiene la realizzazione della Marcia Perugia – Assisi.
http://www.cittaperlapace.it

Collegno nella rete internazionale contro la pena di morte
Nel 2002 la Comunità di Sant’Egidio ha lanciato la prima Giornata Internazionale “Cities for Life”, Città per la vita – Città contro la Pena di morte. Si tiene il 30 novembre di ogni anno ed è la più grande mobilitazione abolizionista a livello internazionale: sono 2163, tra cui 80 capitali, i Comuni che hanno preso parte a questa Giornata.
Anche Collegno ha aderito alla rete internazionale con Delibera di Giunta Comunale.
http://nodeathpenalty.santegidio.org/pageID/10/Cities_for_Life.html

Re.Co.Sol
L’Associazione Recosol – Rete dei Comuni Solidali nasce nel 2003 per dare gambe concrete a progetti di solidarietà internazionale.
Una “cooperazione” che non sia fine a se stessa, lontana dal nostro quotidiano ma sia strettamente legata e sappia guardare ai “nostri consumi” ai “nostri stili di vita” ai “nostri sprechi.
Una “cooperazione” che non sia fine a se stessa, lontana dal nostro quotidiano ma sia strettamente legata e sappia guardare ai
“nostri consumi” ai “nostri stili di vita” ai “nostri sprechi”.
https://comunisolidali.org/

Ultimo aggiornamento: 22/04/2024, 14:57

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri