L'1 maggio torna il Cit Mercà, il mercatino di Collegno si rinnova

 
Stramercatino

Domenica 1 maggio 2022 e ogni prima  domenica del mese torna il Cit Mercà, il mercatino dell’usato di Collegno.

Sarà l'Associazione straMERCATINO, individuata dal Comune, il soggetto attuatore per la realizzazione del mercatino periodico tematico.

Per partecipare come hobbista e per informazioni contattare il numero 0117630850 oppure il 3332282260 (anche Whatsapp).

Di seguito, la D.G. n. 94 del 13/04/2022 con l'elenco delle prossime date in programma


 

 

Approvazione del progetto del "Cit Mercà"

 

Approvazione del progetto per la proposta di realizzazione di un mercatino dell'usato denominato "Cit Mercà", a seguito della manifestazione di interesse pubblicata 15/12/2021

 

Con deliberazione n. 19 del 09/02/2022 la Giunta Comunale ha individuato e approvato il progetto presentato dall'Associazione StraMercatino per la realizzazione di un mercatino dell'usato denominato "Cit Mercà"

Come da Regolamento, il mercatino si terrà ogni quarta domenica del mese nell'area ubicata sul viale XXIV Maggio (area pedonale) e nella piazza I Maggio

Le date di effettuazione del mercatino saranno pubblicate sul sito internet e sui canali social istituzionali.

 

 

Avviso di manifestazione di interesse per la proposta di realizzazione di un mercatino dell'usato denominato "Cit Mercà" (attività di vendita occasionale su area pubblica)

 

Si rende noto che il Comune di Collegno intende ricercare soggetti interessati a realizzare il mercatino secondo la tipologia disciplinata dalla D.G.R. Piemonte n. 12-6830 dell'11/05/2018, allegato A, Capo I, Punto 2.5, Lett. C): " Mercatino di iniziativa di soggetti terzi (Proloco, Associazioni, Società, Soggetti pubblici o privati, ecc)".

Gli interessati possono proporsi inviando la manifestazione di interesse (proposta) di seguito allegata e presentando il progetto per lo svolgimento del mercatino per un periodo biennale.
Le proposte dovranno pervenire entro il giorno 15 gennaio 2022 tramite PEC all'indirizzo posta@cert.comune.collegno.to.it

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Commercio su Aree Pubbliche e Agricoltura, tel. 011/4015.524 - 011/4015.520

 
 

Vendita occasionale su area pubblica – Rilascio tesserini hobbisti

I venditori occasionali, cosiddetti hobbisti, sono tutti quei soggetti che vendono, in via del tutto occasionale nei mercati aventi quale specializzazione il collezionismo, l'usato, l'antiquariato e l'oggettistica varia, beni di modico valore, appartenenti al settore merceologico non alimentare, rientranti nella propria sfera personale o collezionati, o realizzati mediante la propria abilità creativa.

La vendita occasionale può avvenire solo in capo ai soggetti muniti di Tesserino, denominato “Tesserino Hobbisti”, rilasciato esclusivamente a coloro che possiedono i requisiti previsti dalla Legge Regionale n. 28/1999, capo V bis.
 
L’istanza per il rilascio può essere presentata da parte dell’utente residente nel Comune di Collegno o residente fuori dalla Regione Piemonte ma che si impegna a svolgere il primo mercatino nella città di Collegno, compilando l’apposito modello ed allegando:
- copia del documento di identità in corso di validità del soggetto interessato
- copia del permesso di soggiorno in corso di validità o documento equivalente (per i/le cittadini/e extracomunitari/e)  
- n. 2 marche da bollo da euro 16 cadauna  
- n. 2 fotografie formato tessera uguali e recenti

In caso di rinnovo occorrerà riconsegnare il tesserino completo delle 18 partecipazioni, tenendo conto che sia passato almeno un anno dalla data del primo rilascio.      

Riferimenti normativi:
Legge Regionale n. 28/1999, capo V bis 
https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sviluppo/commercio/normativa-venditori-occasionali

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO