Seleziona anno:
  1. 2022
  2. 2021
  3. 2020
  4. 2019
 

Commercio e mercati

 
 

SCOPRI il DISTRETTO URBANO del COMMERCIO di COLLEGNO

 
 

 

Commercio su aree pubbliche - V.A.R.A.


La Regione Piemonte, con D.G.R. nr. 20-380 del 26/7/2010, ha istituito l’obbligo per tutti coloro che esercitano il commercio su area pubblica di dimostrare, con cadenza annuale, la propria regolarità fiscale (comprovata dalla regolare presentazione del modello UNICO di dichiarazione dei redditi, salvi i casi di esenzione) e contributiva (comprovata dal regolare pagamento dei contributi INPS e, se dovuti, INAIL, salvi i casi di esenzione), ai fini del rilascio del V.A.R.A.

Con D.G.R. n. 10-8575 del 22/03/2019 è stato disposto:
- il differimento al 28 febbraio 2021 degli adempimenti previsti a carico degli operatori in relazione ai controlli VARA da svolgersi negli anni: 2016, 2017, 2018, 2019, 2020 per le annualità 2014, 2015, 2016, 2017 2018;
- il differimento al 30 aprile 2021 degli adempimenti a carico dei Comuni in relazione ai controlli VARA da svolgersi negli stessi anni: 2016, 2017, 2018, 2019, 2020 per gli anni 2014, 2015, 2016, 2017, 2018.

Con D.G.R. 9-2864 del 12/02/2021 è stato altresì disposto un ulteriore differimento per gli adempimenti VARA previsti per il corrente anno 2021 con riferimento all’annualità 2019, entro i termini, rispettivamente, del 28 febbraio e del 30 aprile 2022

 

Vara 2022 e regolarizzazione VARA 2021


Con D.G.R. 24-4007 del 29/10/2021 la Giunta Regionale ha
  - uniformato per tutti gli operatori, interessati o meno dai rinnovi di posteggio, le scadenze degli adempimenti VARA relativi alla regolarizzazione degli anni pregressi fino al 2018, alla data del 31 marzo 2022,
  - differito al 31 marzo 2022 il termine del 28 febbraio 2022 previsto per gli adempimenti VARA a carico degli operatori per l’anno 2021 in riferimento all’annualità 2019;
  - differito al 31 maggio 2022 il termine del 30 aprile 2022 previsto per gli adempimenti VARA a carico dei comuni per l’anno 2021 in riferimento all’annualità 2019.

Ai fini del rilascio del V.A.R.A. aggiornato all’anno in corso, l’operatore compila il modello di dichiarazione sostitutiva di certificazione/atto di notorietà, qui allegato, sottoscritto in calce e scansionato (o firmato digitalmente) e inoltrato al Comune di Collegno – Ufficio Commercio su Aree Pubbliche con posta elettronica certificata all’indirizzo: posta@cert.comune.collegno.to.it

La dichiarazione va presentata allegando scansione del documento di identità in corso di validità e, per coloro che ne siano già in possesso, il VARA rilasciato negli anni precedenti, anche se rilasciato da altri Comuni. Il V.A.R.A. verrà rilasciato in modalità elettronica, con firma digitale, ed inviato alla casella di posta certificata indicata nella dichiarazione presentata.

Link alla modulistica

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO